Vai al contenuto

Le rose sono rosse, Kaspersky è blue: ‘Quel ban è anticostituzionale!’ Boo hoo hoo

 Si aprono nuovi fronti nella battaglia legale della firma Russa con il governo US

Kaspersky Lab, produttore di antivirus, ora sostiene che il ban del governo US su sui prodotti sia una punizione senza prove.

Nei documenti stilati dalla corte lo scorso anno, Kaspersky ha detto di avere intenzione di usare l?Atto di Procedura Amministrativa US per dichiarare il ban anticostituzionale. Ora, secondo i reports locali, l'azienda Russa sta portanto la clausola del Disegno di Legge della Costituzione US, che proibisce li punizioni senza prove, per sostenere i suoi argomenti legali.

Il Dipartimento Americano di Sicurezza Interna (DHS) ha bannato l'uso dei prodotti Kaspersky nel Settembre 2017 in tutto il governo US.

Le controversie sono insorte nelle cerchie di governo Americano perchè un lavoratore della National Security Agency(NSA – un'agenzia di spionaggio come la Britannica GCHQ ma meglio controllata) che ha portato il suo lavoro a casa, si è visto trafugare dei software di exploits utilizzati dagli agenti di governo US grazie ad un upload non intenzionale al cloud Kaspersky. Gli americani si sono autocontinti che Kaspersky, di proprietà Russa, avesse dato accesso a questi exploit ai servizi di intelligence del Cremlino, anche se l'azienda nega ciò.

Non molto dopo il ban, GCHQ nell'UK ha stilato un simile ordine ai dipartimenti di governo per informazioni classificate come Segrete o oltre.

Il PR di Kaspersky ha detto oggi a The Register: "Kaspersky Lab ritiene che la decisione del DHS sia incostituzionale e basata su sorgenti soggettive e non tecniche, come media reports non confermati e spesso anonimi, dichiarazioni correlate e rumors. Inoltre, DHS non ha fornito alla compagnia il processo adeguato per rispondere alle dichiarazioni del BOD e non ha fornito alcuna prova sulla malignità dell'azienda."

L'America sta diventando sempre più allergica alle aziende tech estere, sulla base di ciò che eufemisticamente chiamano "computer network exploitation".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *